Calciomercato, Bendtner: dai boxer di Paddy Power alla maglia delle Juve
Chissà che quella esultanza fuori dalla norma non gli abbia portato fortuna. Nicklas Bendtner sarà il nuovo attaccante della Juventus, al termine di un'estate movimentata sia per il calciomercato, sia per il giocatore. In Italia il suo exploit mediatico è arrivato a giugno, durante gli Europei in Polonia e Ucraina: Nicklas si era fatto notare dopo il gol del momentaneo 2-2 sul Portogallo, quando aveva sollevato la maglia mostrando sotto i pantaloncini un paio di boxer verdi 'griffati' da Paddy Power, bookmaker iralndese che proprio in occasione degli Europei ha debuttato nel mercato italiano del gioco. Il festeggiamento bizzarro di Bendtner è costato qualche polemica, una multa di 100 mila euro dalla Uefa (poi pagata dallo stesso bookmaker) e un grande risalto sui media internazionali. Il danese dell'Arsenal è così diventato una delle icone di Euro 2012, poi nelle fasi finali del calciomercato è diventato di nuovo protagonista grazie all'interessamento del Milan e poi della Juve, con cui inizierà la sua avventura italiana. Magari, forse, indossando ancora i suoi boxer portafortuna. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata