Calcio, Zola: Palermo gara anomala, Cagliari può creare problemi a Cesena

Cagliari, 10 gen. (LaPresse) - "Non posso pretendere in breve tempo di cambiare tutto. La gara di Palermo ha rappresentato un episodio anomalo. Vero che eravamo sotto di due gol dopo dieci minuti, ma questa squadra aveva già dimostrato di poter recuperare situazioni compromesse. L'inferiorità numerica ha cambiato tutto". Reduce dal tracollo di Palermo, Gianfranco Zola ostenta comunque fiducia ed ottimismo in vista della sfida di domani contro il Cesena. Contro i romagnoli, l'ex attaccante non avrà a disposizione Conti, Cossu, Farias, e Ibarbo, ma recupera Marco Sau. "Non è al cento per cento, ma è già importante averlo a disposizione", spiega Zola in conferenza stampa. "Non credo che possa partire dall'inizio, però è uno di quei giocatori che in pochi minuti può cambiare la gara. Certo, non è un momento fortunato per le assenze, ma abbiamo abbastanza forze a disposizione per creare problemi al Cesena".

"La squadra sta bene, a volte è fragile ma è anche dato dal fatto che ogni partita è vissuta intensamente", assicura 'Magic Box'. "Dobbiamo dimenticarci di tutto questo: il campionato è lungo, dobbbiamo concentrarci a fare bene quelle cose che sappiamo fare. Guai a fossilizzarsi sulla condizione mentale della squadra. Faremo una buona partita e se saremo più fortunati e attenti faremo anche un buon risultato". Davanti, al Sant'Elia, il Cagliari troverà però un Cesena a caccia di punti salvezza: "Voglio vedere il loro atteggiamento, credo che saranno aggressivi", spiega Zola. "Mi aspetto da parte nostra una partita ad alta intensità, dovremo mettere a nudo le loro carenze. Il risultato è importante, ma il nostro campionato non finisce domani. Mi aspetto una crescita della performance, non ho dubbi che prima o poi i punti arriveranno".

Sono 22 i giocatori convocati da Zola per la partita del Cagliari con il Cesena. Questa la lista completa. Portieri: Brkic, Carboni e Colombi. Difensori: Avelar, Balzano, Benedetti, Capuano, Ceppitelli, Gonzalez, Murru, Pisano, Rossettini. Centrocampisti: Barella, Crisetig, Dessena, Donsah, Joao Pedro, Ekdal. Attaccanti: Caio Rangel, Capello, Longo, Sau.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata