Calcio, Zola: Cagliari bravo a reagire, pareggio giusto

Udine, 18 gen. (LaPresse) - "Pareggio giusto". Lo dice Gianfranco Zola, allenatore del Cagliari, al termine del match in casa dell'Udinese. "Dopo il primo tempo ero molto contento - sottolinea il tecnico rossoblù - al di là del risultato, avevamo tenuto bene il campo, uscendo bene della pressione con la palla e creando qualcosa di buono davanti. Mi è piaciuto molto meno l'atteggiamento iniziale nella ripresa. Non tanto per i due gol presi, ma proprio per come l'abbiamo interpretata". "Il secondo gol - continua - è stata una prodezza di Di Natale, anche se mi è sembrato ci fosse un piccolo fallo su Pisano da parte del capitano bianconero. Però siamo stati bravi a reagire, il rigore è stata una conseguenza dei nostri attacchi. Il pareggio alla fine ha costituito il giusto premio per l'andamento della partita". Entrando in tema mercato, "non c'è un giocatore risolutore alla Messi o alla Cristiano Ronaldo, pensiamo a fare crescere i nostri, con l'aiuto di qualche nuovo elemento", chiarisce Zola. Non faccio il manager all'inglese, la società mi sta mettendo in condizione di lavorare bene, dandomi l'opportunità di adoperare al meglio le nostre strutture".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata