Calcio, Ventura: Quagliarella? Mancava serenità per scendere in campo
Il tecnico del Toro commenta la scelta di non inserire Quagliarella

"Non ha giocato perché mancavano i presupposti e la serenità per poter scendere in campo. Tra chi indossa la maglia granata e i tifosi ci deve essere rispetto reciproco". Così il tecnico del Torino Giampiero Ventura ha commentato la scelta di non schierare Quagliarella, contestato dalla curva Maratona dopo la mancata esultanza in occasione del gol segnato nell'ultima giornata contro il Napoli, nella gara persa 1-0 dai granata contro l'Empoli. "Fabio ha sbagliato, si è reso conto del suo errore e ha chiesto scusa. Quando si sbaglia è giusto assumersi le proprie responsabilità e lui lo ha fatto - ha proseguito l'allenatore dei piemontesi - Dopodiché ora bisognerebbe andare oltre ricordando anche tutto ciò che di buono, ed è moltissimo, che Quagliarella ha fatto indossando la maglia del Toro".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata