Calcio, Torrente avverte Bari: Salvezza non è ancora raggiunta

Bari, 3 mag. (LaPresse) - "Incontriamo un Novara che sta bene e contro cui dobbiamo fare una prestazione perfetta. Andiamo però a giocarcela come abbiamo sempre fatto. Vogliamo riscattare la brutta sconfitta dell'andata. E' l'ultima occasione di dimostrare il nostro valore con una squadra di alta classifica con davanti un potenziale enorme. E non dimentichiamoci, cosa importante, che dobbiamo ancora chiudere il discorso salvezza". Parole del tecnico del Bari, Vincenzo Torrente, alla vigilia della trasferta sul campo dei piemontesi. "Dobbiamo giocare con la giusta mentalità altrimenti ci troveremmo a lottare fino all'ultima giornata", aggiunge tramite le pagine del portale della società biancorossa. "Quote salvezza? Dipenderà anche dalle nostre inseguitrici - conclude - Domani al termine dei novanta minuti si potranno fare alcune considerazioni. I ragazzi, comunque, sono concentrati e sanno che non possono prendere passaggi a vuoto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata