Calcio Torino, Moretti: Contro Sassuolo sfida difficile ma stimolante
Il difensore del Torino Emiliano Moretti parla della sfida di sabato a Reggio Emilia contro il Sassuolo

"La partita che ci attende per noi non è una sfida per l'Europa, ma è una tappa che vale esattamente come le altre, nella quale proveremo a far punti cercando di mettere in pratica le cose che quotidianamente proviamo". Così il difensore del Torino Emiliano Moretti a margine della conferenza stampa di presentazione dell'asta per Casa UGI, a proposito della sfida di sabato a Reggio Emilia contro il Sassuolo.

"E' una squadra completa con un gioco ben definito e rodato, per questo motivo penso che quella di sabato sarà una partita molto complicata, ma allo stesso tempo molto stimolante e bella da affrontare", aggiunge il centrale granata come riporta il sito del club.

 

 "Fare bilanci adesso è troppo presto, tireremo le somme a fine campionato. Noi non siamo abituati a fare troppi calcoli o tabelle, viviamo giorno per giorno lavorando per cercare di migliorarci sempre", dichiara ancora Moretti. "Chi toglierei al Sassuolo? Non saprei, sono squadra molto imprevedibile, soprattutto in attacco", conclude.


 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata