Calcio, Toni: Felice per 300° gol ma soprattutto perché ha dato punti

Udine, 14 dic. (LaPresse) - "Sono sicuramente strafelice perché con questo gol ne ho fatti 300, ma soprattutto è servito a fare punti". Luca Toni, attaccante del Verona, commenta così la rete siglata all'Udinese che gli ha consentito di raggiungere quota 300 tra i professionisti. "Ne avevamo bisogno perché ultimamente giocavamo abbastanza bene ma di punti ne facevamo pochi - spiega ai microfoni di Sky Sport - invece abbiamo fatto una grande gara. Siamo andati sotto, però non abbiamo mollato e poi siamo riusciti a ribaltarla. E' stata una giornata perfetta". "Ci sono stati tanti gol belli. Sono riuscito a fare gol in Italia, in Germania con il Bayern Monaco, ho battuto record, ho vinto la Scarpa d'Oro", sottolinea Toni. "E' stata una carriera stupenda. Adesso vediamo, il mio obiettivo è fare ancora bene, cercare di salvare il Verona e poi vediamo a fine anno quello che succederà". "Più che altro - aggiunge l'attaccante - scherzavo con Di Natale perché ci siamo visti all'inizio del secondo tempo, ci siamo guardati e ci siamo detti che se facciamo ancora gol noi forse è il caso che gli altri comincino a preoccuparsi...".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata