Calcio, Stramaccioni: Contro Napoli serve gara da Inter, Sneijder out

Milano, 8 dic. (LaPresse) - "Mancano tre gare alla sosta, per noi è importante farle al meglio, a partire da domani: sono convinto davvero che faremo una partita da Inter", così il tecnico dei nerazzurri Andrea Stramaccioni alla vigilia della gara contro il Napoli. "Finora, le partite contro Juventus, Fiorentina e Milan credo ci abbiano dato la consapevolezza di esserci anche noi, di potercela giocare con chiunque, mentre i punti persi con le meno grandi sono il mio, il nostro, più grande rammarico", ha aggiunto.

Secondo Stramaccioni: "E' uno scontro diretto molto importante con una squadra che negli ultimi anni ha sempre messo in difficoltà l'Inter ma non la sfida decisiva anche se vincerla può darti una forte spinta". Il tecnico però ha specificato che: "i punti di forza del Napoli coincidono con i nostri punti deboli". Stramaccioni ha riconosciuto il grande valore di Cavani ma ha individuato in Hamsik il giocatore in più dei partenopei.

Sul discorso relativo a Wesley Sneijder, ancora non convocato, il tecnico ha specificato che "Sta bene. Ieri aveva un fastidio muscolare ed ha fatto una seduta di fisioterapia ma oggi si è allenato con gli altri".

Infine una battuta sul rientro sulla panchina della Juventus di Antonio Conte: "La Juve non ha risentito della sua assenza visto che è in testa al campionato ed ha passato il turno come prima in Champions anche se avere un allenatore in panchina è meglio di uno in tribuna".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata