Calcio, Serie A: Milan-Lecce 2-2, il finale

Milano, 20 ott, (LaPresse) - Dà segni di risveglio ma resta ancora un paziente che ha bisogno di cure. Il nuovo Milan voluto da Pioli tradisce in parte il suo tecnico nel giorno del suo compleanno non riuscendo a mettere ko il Lecce dopo essere stato per due volte in vantaggio e facendosi raggiungere al 92' per il 2-2 finale. Al gol di Calhanoglu al 20' è arrivato il pareggio su rigore di Babacar al 62'. La reazione del Milan è stata premiata con la rete di Piotek all'81' ma nei minuti finali è arrivata la rete del definitivo pareggio dei pugliesi con Calderoni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata