Calcio, Serie A: Inter-Milan 4-2 il finale

Milano, 9 feb. (LaPresse) - Rimonta, vittoria e aggancio in vetta alla Juve. Con un incredibile secondo tempo, l'Inter batte il Milan per 4-2 e di aggiudica il Derby, posticipo della 23/a giornata di Serie A. Non bastano al Milan un assist per Rebic e un gol di Ibrahimovic nel primo tempo alla squadra rossonera, nella ripresa Brozovic, Vecino, de Vrij e Lukaku firmano uno storico ribaltone che consente alla squadra di Conte di confermare la supremazia cittadina (vinto anche il Derby di andata) ma soprattutto di agguantare la Juve di Cristiano Ronaldo al comando della classifica con 54 punti. Un segnale fortissimo quello mandato dall'Inter per la lotta Scudetto, bianconeri e Lazio sono avvertiti. Partita bellissima, giocata ad una intensità pazzesca da entrambe le squadre in un ambiente eccezionale. Mastica amaro il Milan, che dopo un primo tempo quasi perfetto nella ripresa viene letteralmente surclassato dalla fisicità e dalla voglia di vincere della squadra nerazzurra. Unica nota stonata della serata, i buu razzisti verso Kessie nel secondo tempo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata