Calcio, Russia: oligarca Usmanov pagherà stipendio del ct Capello

Mosca (Russia), 5 feb. (LaPresse/Reuters) - Potrebbe essere l'oligarca russo Alisher Usmanov, azionista dell'Arsenal e uomo più ricco del paese nel 2014 secondo la rivista Forbes, a pagare lo stipendio al ct della Russia Fabio Capello e al suo staff. Secondo i media russi il 61enne uomo d'affari dovrebbe versare con un prestito agevolato 400 milioni di rubli (circa 6,01 milioni di dollari) alla RFS, la Federcalcio russa, per coprire il debito di circa 600 milioni di rubli contratto con il tecnico di Pieris, che ha percepito lo stipendio per l'ultima volta nel giugno 2014. Il ministro dello sport Vitaly Mutko ha spiegato che la questione verrà risolta nei prossimi due giorni.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata