Calcio, Ronaldo: Ora voglio eguagliare Messi con quarto Pallone d'Oro

Zurigo (Svizzera), 12 gen. (LaPresse) - "Per me è una serata unica. Abbiamo raggiunto tantissimi obiettivi come squadra, vincere questo trofeo è unico". Così Cristiano Ronaldo, attaccante del Real Madrid, commenta il trionfo nell'edizione 2014 del Pallone d'Oro, assegnato al portoghese nella cerimonia di Zurigo. "Sono molto felice, questo premio mi dà molta motivazione per continuare a lavorare e vincere titoli collettivi ed individuali", le parole di CR7. "Non pensavo di vincerlo per tre volte ma non mi fermo, spero di eguagliare Messi (che ha vinto quattro volte, ndr), magari l'anno prossimo", continua Ronaldo, che aggiunge: "Sono convinto che continuerò a dare il massimo e lotterò per essere il migliore giorno dopo giorno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata