Calcio, Raiola: Balotelli non torna in Italia, Pogba stella mondiale

Torino, 24 nov. (LaPresse) - "Mario Balotelli non tornerà in Serie A. Lui all'Inter? Impossibile, non perché sia tornato Mancini ma per altri motivi di cui non è il caso di parlare oggi". Parola di Mino Raiola, agente di 'Supermario', che ai microfoni di 'La Politica nel Pallone' su Gr Parlamento ha smentito la possibilità che l'attaccante del Liverpool possa ritornare in Italia. "In Nazionale non c'è alcun problema, i rapporti con Conte sono ottimi - ha aggiunto - Il ct non è lì per cambiare Mario: se si comporta bene può essere un valore aggiunto per la Nazionale. Su di lui si parla tanto per creare scandali che non esistono. Non è vero che ha finto un infortunio nell'ultimo raduno".

Raiola ha poi parlato di un altro suo assistito, Paul Pogba, sempre più decisivo con la maglia della Juventus. "E' una stella mondiale, vincerà il Pallone d'Oro, più di una volta. In lui rivedo Ibrahimovic, ha la stessa forza mentale e fisica". Parlando dei rapporti con i bianconeri, l'agente ha sottolineato che "sono sempre ottimi fin quando no c'è nulla al tavolo, io valuto solo le cose concrete - ha evidenziato - La Juventus è abbastanza forte per poterselo permettere per molto tempo. Abbiamo appena rinnovato fino al 2019, ma nel calcio è difficile trattenere una stella del genere, non per la società ma per il campionato", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata