Calcio, Perin: Per Pescara anno amaro ma ho avuto esperienza importante

Pescara, 3 mag. (LaPresse) - "Anche se per il Pescara non è stato un grande anno, per me è stato importante come esperienza e per il fatto di avere giocato in Serie A più di 20 partite. Non me lo aspettavo". Così il portiere degli abruzzesi, Mattia Perin. "Ho vissuto tante esperienze che mi hanno aiutato a crescere", prosegue il giovane giocatore del Pescara aggiungendo di dovere "migliorare in tante cose, sia dentro che fuori il campo". "Ho bisogno di tempo, maturazione. Cercherò di fare il percorso che mi aspetta", prosegue in conferenza stampa Perin che non si sbilancia sul suo futuro che con tutta probabilità sarà via dalla squadra ormai incamminata verso la retrocessione. "Prima dell'estate abbiamo queste partite, dove proveremo ad onorare il campionato anche perché finché non c'è la matematica bisogna lottare". "Gioco nel Pescara, darò tutto per la squadra a farò vedere quello che valgo", aggiunge il portiere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata