Calcio, Paparesta: Ritorno Cassano a Bari? Un sogno, ma è difficile

Viareggio, 29 gen. (LaPresse) - “Cassano è un sogno, ognuno di noi ha dei sogni che possono realizzarsi o meno". Gianluca Paparesta, presidente del Bari, commenta così le voci riguardanti un possibile ritorno nel club pugliese dell'attaccante, che ha rescisso il contratto con il Parma. "Cassano sa che per quanto mi riguarda e per quanto riguarda la società sarebbe il benvenuto", spiega Paparesta a margine della presentazione del torneo di Viareggio. "Ma resta un sogno difficile”. Parlando del mercato in generale, Paparesta sottolinea come il Bari "ha fatto una serie di operazioni per rinforzare una squadra che non era pronta per andare in serie A. E' stato detto da tutti lo dico anch'io. Ora il nostro obiettivo primario, così non creiamo illusioni, è salvarci. Abbiamo preso Ebagua, Schiattarella, Rada, Rinaudo, Boateng e Bellomo. Potrebbero arrivare ancora uno o due giocatori nei ruoli che voi sapete. Sono usciti alcuni giocatori - aggiunge - che non hanno dato quanto ci aspettavamo. Sciaudone? Lo devo ringraziare per quello che ha fatto. Caputo? Al momento non esce nessuno. Restano quattro giorni e saranno valutate offerte in uscita solo se arriverà qualcuno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata