Calcio, Mihajlovic: Contro Toro voglio Sampdoria in crescita nel gioco

Genova, 13 set. (LaPresse) - "Abbiamo fatto abbastanza bene a Palermo anche se potevamo fare meglio. E per domani mi aspetto che la squadra cresca soprattutto per qualità di gioco". Sinisa Mihajlovic, allenatore della Sampdoria, presenta così la sfida di domani contro il Torino, "una buona formazione. Sono 13 partite - prosegue il tecnico in conferenza stampa - che non perdono, 5 che non prendono gol. Giocano dieci dietro la linea del pallone, si chiudono, ripartono e possono far male. La abbiamo preparata bene ma bisognerà essere pazienti". "Ventura è da tempo uno dei miei allenatori preferiti, anche se fino ad oggi contro di lui non ho perso", sottolinea Mihajlovic. "Anche contro il Torino non sono mai stato sconfitto. Speriamo che non succeda domani anche se ci sono tutti i presupposti per perdere... No, scherzo, speriamo di no", sorride il serbo. "Ogni partita è un esame, abbiamo appena cominciato. Abbiamo una rosa importante e il dovere di partire bene", prosegue Mihajlovic, dicendosi "convinto che possiamo fare un campionato nella parte sinistra della classifica. Poi si vedrà se da ottavo-nono o quinto-sesto posto. Quel che conta è avere continuità di risultati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata