Calcio, Matuzalem: Dispiaciuto per infortunio Krsticic

Genova, 17 apr. (LaPresse) - "Ribadisco quanto detto a caldo a Krsticic, allo stadio, davanti ad altre persone che hanno ascoltato. Sono molto dispiaciuto per il suo infortunio. Non era assolutamente mia intenzione fargli del male e spero con tutto me stesso che si ristabilisca nel minor tempo possibile". Francelino Matuzalem rivolge le sue scuse al giocatore della Sampdoria in merito al contrasto di gioco che ha provocato il successivo infortunio del serbo durante l'ultimo derby. "Parlare di volontarietà a fargli del male, però, è una falsità che non può passare sotto silenzio", precisa il centrocampista brasiliano del Grifone. "Come non è vero - aggiunge - che lo abbia deriso, quando ci siamo incontrati all'esterno dello spogliatoio. Sono cose che possono capitare, come sportivamente ha ammesso l'agente di Krsticic, Naletilic. Durante la mia carriera ho subito tanti contrasti di gioco e, purtroppo, ne ho subito pure le conseguenze. Il mio dispiacere l'ho espresso anche davanti alle telecamere a fine partita, in campo, senza che mi fossero rivolte domande specifiche sull'episodio". "Affermare che si sapesse già prima della partita che noi potessimo picchiare e basta - prosegue Matuzalem - è un'affermazione grave, lesiva dell'immagine della nostra squadra, delle tradizioni di un club storico come il Genoa, che tanto ha fatto per la promozione del calcio in Italia e non rispondente all'andamento della gara". Il centrocampista rossoblù rivolge poi i suoi auguri a Krsticic per "una pronta guarigione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata