Calcio, Marchetti: Chi avrà più fame porterà a casa Supercoppa

Shanghai (Cina), 6 ago. (LaPresse) - "Chi avrà più fame avrà la forza di porterà a casa la Supercoppa". Così Federico Marchetti, portiere della Lazio, proiettandosi alla sfida contro la Juventus di sabato. "Stiamo lavorando bene, personalmente sono partito con il primo gruppo per il ritiro quindi ho più di un mese di lavoro alle spalle", ha spiegato il giocatore biancazzurro ai microfoni di Lazio Style Radio. "Dobbiamo gestire le energia, ci vuole testa, sarò una partita decisa da episodi".

"La squadra la vedo bene, a parte le amichevoli che abbiamo giocato, incontrando squadre più pronte di noi", ha proseguito Marchetti. "La partita importante è quella di sabato, noi quando c'è da fare sul serio, ci siamo sempre fatti trovare pronti. Sarà così anche sabato".

Quindi ha aggiunto: "Il bello verrà quest'anno, prima eravamo una sorpresa, ora dobbiamo confermarci. Siamo a 48 ore circa dal match, ora la testa è da un'altra parte. Capire tutto, movimenti e gioco. Il mister (Pioli, ndr) è stato bravo a darci tutte le migliori azioni possibili, in campo poi andremo noi. Il vantaggio nostro è che abbiamo cambiato molto poco, mantenendo quasi per intero la squadra della scorsa stagione. Ci conosciamo bene, sappiamo pregi e difetti dei compagni". Ancora sulla sfida con la Juventus: "Con i bianconeri sono sempre state ottime partite, l'auspicio è riuscire a fargli lo scherzetto. Spero che la squadra possa fare un grande match".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata