Calcio, Maldini: Milan deve tornare protagonista, ci stiamo mettendo la faccia

Milano, 9 ott. (LaPresse) - "Ci siamo resi conto che con Giampaolo le cose non funzionavano, è una decisione difficile ma che fa capire che vogliamo essere protagonisti in questa stagione". Lo ha detto Paolo Maldini nel corso della conferenza stampa di presentazione di Stefano Pioli come nuovo allenatore del Milan. "Pioli è un allenatore di esperienza, che ha preso in corso anche grandi squadre", ha aggiunto. "Deve essere ben chiaro che non abbiamo l'obiettivo di vincere la Champions, ma non possiamo aspettare dieci anni per tornare competitivi. Stiamo lottando contro tante cose ereditate dalle proprietà passate, ci stiamo mettendo la faccia", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata