Calcio, Lotito: Lazio competitiva ma Petkovic non è mago Zurlì

Roma, 31 lug. (LaPresse) - "La Lazio è già competitiva e l'ha già dimostrato negli ultimi due campionati e quest'anno non abbiamo venduto nessuno anche se ci sono arrivate diverse richieste". L'ha detto Claudio Lotito, intervenuto alla presentazione delle nuove maglie del club biancoceleste svolta ieri a Formello, prima della partenza della squadra per Fiuggi, dove si terrà la seconda parte del ritiro. Il presidente ha affrontato anche i dubbi su un mercato considerato fino ad oggi deludente e le preoccupazioni provocate dai risultati negativi delle prime amichevoli: "Non devo fare annunci sul giornale, non siamo piazzisti, ma sappiamo dove indirizzare i nostri sforzi; la squadra deve essere consapevole delle proprie potenzialità.", difendendo poi il neoallenatore bosniaco Vladimir Petkovic: "Non è mago Zurlì: ha una massa di giocatori importanti e deve capire quali impiegare". Dopo 14 anni con la Puma come sponsor tecnico, il club laziale ha deciso di passare alla Macron: "Con la Macron iniziamo un nuovo percorso e abbiamo cercato di creare un prodotto innovativo, ma che ricordi il più possibile la nostra storia e le nostre tradizioni, sempre con lo stile e l'eleganza che ci contraddistingue" ha sottolienato il responsabile marketing Marco Canigiani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata