Calcio, Juventus cede Pereyra al Watford di Mazzarri
L'accordo con il club britannico è di 13 milioni di euro

Dopo due anni le strade di Roberto Pereyra e della Juventus si dividono. La società bianconera ha infatti raggiunto un accordo con il Watford per la cessione a titolo definitivo del centrocampista argentino. Con una nota sul proprio sito internet la Juventus "comunica di aver perfezionato l'accordo con la società Watford Association Football Club Limited per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Roberto Maximiliano Pereyra per un importo di 13 milioni di euro pagabili in quattro esercizi. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di 2 milioni di euroal verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa 0,2 milioni di euro". "Grazie di tutto, Tucu, e buona fortuna!", è il saluto sul sito del club bianconero al centrocampista argentino.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata