Calcio, Inzaghi: A questo Milan manca personalità, dobbiamo crescere

Torino, 10 gen. (LaPresse) - "Quando siamo andati in vantaggio abbiamo avuto un'altra buona occasione, potevamo fare il secondo. Dovevamo gestire meglio l'11 contro 11, in dieci oramai era andata, poi ancora una volta su calcio d'angolo abbiamo preso gol". Così Pippo Inzaghi commenta ai microfoni di Sky Sport il pareggio dei rossoneri sul campo del Torino.

"Dobbiamo cercare di correre ai ripari su questo aspetto. In dieci la squadra ha sofferto, ha dato l'anima, ho messo anche Alex per dare una mano proprio sui calci piazzati ed è incredibile che subito dopo abbiamo preso gol proprio su angolo", ha aggiunto il tecnico rossonero. Sulla corsa al terzo posto, Inzaghi ha detto: "Non dobbiamo più parlarne, dobbiamo fare meglio. Lo spirito c'è stato, dobbiamo migliorare nella personalità. Probabilmente paghiamo un po' questo. Martedì abbiamo la Coppa Italia contro il Sassuolo e cercheremo di fare una grande gara".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata