Calcio, Iachini: Fiorentina squadra rivelazione, Siena darà il massimo

Siena, 7 mag. (La Presse) - "Ci stiamo preparando al meglio, la squadra metterà in campo tutto quello che ha in una partita importante e molto sentita. Dovremo dare il massimo contro la squadra rivelazione del campionato". Queste le parole dell'allenatore del Siena Giuseppe Iachini, alla vigilia della partita con la Fiorentina. "A Catania abbiamo subìto uno stop pesante, ma mi è dispiaciuto sentire che abbiamo giocato da squadra spacciata: nell'arco di un minuto la partita è girata in maniera decisiva per due episodi, potevamo avere un calcio di rigore a favore con conseguente superiorità numerica, ci siamo trovati un uomo in meno. Per una squadra come noi sono situazioni decisive, perché poi in dieci contro una squadra forte come il Catania tutto diventa più difficile. Era successo qualcosa di simile con il Chievo - spiega il tecnico piceno - mentre a Roma abbiamo veramente accusato più del dovuto l'uno-due iniziale e riconosco che la prestazione non è stata all'altezza. Non a caso poi siamo voluti andare in ritiro per ricercare la massima concentrazione". Il calendario, però rimane durissimo: "Abbiamo fatto una rincorsa straordinaria, spendendo tante energie e siamo amareggiati per questi ultimi risultati - conclude Iachini - ora dobbiamo guardare a una partita per volta cercando di fare più punti possibile. E vogliamo iniziare con una prestazione importante con la Fiorentina".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata