Calcio, Gasperini: Una liberazione, ma prestazioni c'erano sempre state

Roma, 9 feb. (LaPresse) - "Vittoria che sa di liberazione? Sì. E' un successo importante per tutte le cose che erano successe, i punti raccolti erano stati pochi nonostante le buone prestazioni. Stasera la prestazione e il risultato ci ridanno una classifica molto favorevole". Così Gian Piero Gasperini, allenatore del Genoa, commenta il successo in casa della Lazio. "L'Europa? E' una classifica molto corta che coinvolge tante squadre, basta poco per risalire. Nelle ultime sette partite avevamo fatto solo tre punti, ma siamo ancora in una buona posizione e questo significa che prima avevamo fatto bene". Sulla prestazione di Niang: "Lo conoscevamo bene, giocava nel Milan, lo abbiamo cercato già questa estate. È arrivato ora, ha caratteristiche importanti. Ha solo 20 anni, deve migliorare e crescere ancora ma ha ottime qualità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata