Calcio, Garcia ironico: Area di rigore qui è di 17 metri

Torino, 5 ott. (LaPresse) - "Ci sono stati tanti episopdi, ma abbiamo perso anche per colpa nostra. Abbiamo avuto 2 grandi occasioni che non abbiamo segnato e abbiamo preso tre gol su calci piazzati". Lo ha detto Rudi Garcia, allenatore della Roma, ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria della Juve. "L'unica cosa è che è un po' un peccato che qui le aree le fanno di 17 metri", ha aggiunto il tecnico francese. Garcia è comunque soddisfatto dal gioco della sua squadra: "Abbiamo giocato con personalità, sono soddisfatto del gioco ma non del risultato. Non parlo della mia espulsione". Il tecnico giallorosso ha poi ammesso che "forse c'pera un po' troppo nervosismo, ma c'è un diretotre di gara che deve gestirlo. Ad esempio il takle di Morata era molto pericoloso".

Parlando della partita, Garcia ha analizzato: "Nel primo tempo abbiamo palleggiato meglio, ma abbiamo perso troppi palloni. E' vero che la gara si è messa sul piano fisico, dovevamo essere pronti ma abbiamo fatto abbastanza per vincere: penso alle occasioni di Pjanic e Gervinho, potevamo fare meglio. Se la Juve non pareggia nei due minuti supplementari del primo tempo cambia tutto". "Abbiamo sbagliato tanti passsaggi ma il loro pressing era importante. Comunque nel secondo tempo abbiamo fatto meglio", ha concluso Garcia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata