Calcio, Fa Cup: i due Manchester avanti a fatica, Chelsea e Arsenal ok. Pellè al replay

Manchester (Regno Unito), 4 gen. (LaPresse) - Vittorie sofferte per le due squadre di Manchester nel terzo turno della Fa Cup, la competizione più sentita e prestigiosa del calcio inglese. Il Manchester City ha battuto per 2-1 in rimonta lo Sheffield Wednesday, compagine che milita nella Championship, all'Etihad Stadium. Ospiti in vantaggio nel primo tempo con Nuhi al 14', nella ripresa la rimonta dei citizens grazie a una doppietta di Milner al 66' e in pieno recupero al 91'. Meno facile del previsto anche la vittoria del Manchester United per 2-0 in trasferta sul campo dello Yeovil, compagine che milita in League One (Serie C inglese). Red Devils al turno successivo grazie alle reti dello spagnolo Herrera al 64' e dell'argentino Di Maria al 90'.

Dopo le due squadre di Manchester, anche il Chelsea si qualifica per il quarto turno della Fa Cup. La squadra di Jose Mourinho ha battuto con un netto 3-0 a Stamford Bridge il Watford della famiglia Pozzo. Tutte nella ripresa le reti di un Chelsea sceso in campo in formazione rimaneggiata: sblocca il risultato il brasiliano Willian al 58' con un bolide dal limite dell'area, il raddoppio di Loic Remy al 70' da due passi dopo una respinta corta dellla difesa su tiro di Diego Costa e tris del giovane difensore Kurt Zouma due minuti dopo di testa su cross di Ramires.

L'Arsenal supera 2-0 l'Hull City in quella che era la rivincita della finale dello scorso anno vinta sempre dai Gunners per 3-2. Wenger ha schierato per la prima volta da titolare Theo Walcott a un anno dal grave infortunio al ginocchio. Gara decisa dalle reti del difensore tedesco Mertesacker al 20' del primo tempo e del solito Alexis Sanchez all'82'.

Vittorie casalinghe per Aston Villa e Stoke. I Villans hanno battuto per 1-0 il Blackpool con un gol di Benteke a due minuti dalla fine. Lo Stoke ha superato per 3-1 in rimonta il Wrexham: ospiti in vantaggio con Carrington, poi l'ex interista Arnautovic e Ireland con una doppietta regalano la vittoria ai padroni di casa. Costretto invece al replay il Southampton di Graziano Pellè: i Saints sono stati bloccati in casa dal glorioso Ipswich per 1-1. Al vantaggio ospite con Ambrose in avvio, replica il francese Schneiderlin sempre nel primo tempo. La sfida si ripeterà ora a campi invertiti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata