Calcio, diritti tv: Sky dice no a eventuale accordo con Mediaset

Milano, 24 giu. (LaPresse/Finanza.com) - "Non ci sono le ragioni né le condizioni per accordi tra gli operatori". È quanto si legge in una nota diffusa da Sky Italia. La tv satellitare guidata da Andrea Zappia riconosce che "l'assegnazione di entrambi i pacchetti A (satellite) e B (digitale) a un unico operatore potrebbe essere un tema antitrust" e in quest'ottica Sky si rimette "alle autorità competenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata