Calcio, Coppa d'Africa si giocherà in Guinea Equatoriale dopo il no del Marocco

Cairo (Egitto), 14 nov. (LaPresse/AP) - La Coppa d'Africa 2015 si giocherà nella Guinea Equatoriale anziché in Marocco, che si è tirato indietro nei giorni scorsi per l'epidemia d'ebola. Lo ha annunciato la Caf, la Confederazione del calcio africano. Le date del torneo rimarranno quelle previste, ovvero dal 17 gennaio all'8 febbraio. Malabo, Bata, Mongomo ed Ebebiyin saranno le quattro città che ospiteranno la manifestazione, che la Guinea Equatoriale ha già organizzato nel 2012 insieme al Gabon. La Caf ha aggiunto inoltre che la squadra del paese ospitante potrà partecipare alla Coppa d'Africa nonostante fosse stata squalificata per aver messo in campo un giocatore non schierabile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata