Calcio, Champions League: Shakhtar-Atalanta 0-3, Dea agli ottavi

Kharkiv (Ucraina), 11 dic. (LaPresse) - Impresa incredibile dell'Atalanta, che si impone per 3-0 in casa dello Shakhtar Donetsk e si qualifica per gli ottavi di finale alla sua prima storica partecipazione in Champions League. Fondamentale per i nerazzurri anche la vittoria del Manchester City per 4-1 in casa della Dinamo Zagabria. Dea seconda nel girone alle spalle proprio della squadra di Pep Guardiola. Tutte nella ripresa le reti: al 68' sblocca il risultato Castagne dopo un lunghissimo consulto del VAR per valutare la posizione di Gomez, autore dell'assist. Il raddoppio all'80' di Pasalic. Di Gosens il tris al 94'. Shakhtar in dieci per l'espulsione di Dodò. Il sogno diventa realtà: la Dea è nell'Olimpo del calcio europeo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata