Calcio, Cavani e Lavezzi puniti dal Psg. Blanc fuorioso: Fuori rosa per due partite

Parigi (Francia), 4 gen. (LaPresse) - E' ormai rottura tra il Paris Saint-Germain e i due ex attaccanti del Napoli, Edinson Cavani ed Ezequiel Lavezzi. Entrambi - come riporta l'Equipe - sono stati esclusi dal tecnico Laurent Blanc per le prossime due partite e riceveranno anche "sanzioni finanziarie" per il loro arrivo in ritardo alla ripresa degli allenamenti dopo la pausa natalizia. "Si alleneranno lontani dal gruppo fino a sabato - ha tuonato oggi Blanc in conferenza stampa - e non parteciperanno nelle prossime due partite". Cavani e Lavezzi salteranno pertanto la gara di Coppa di Francia a Montpellier e quella di campionato contro il Bastia. Da mesi il Matador e il Pocho non hanno nascosto il loro malcontento a Parigi e questo potrebbe accelerare una clamorosa cessione di almeno uno dei due. Cavani è ambito da diverse squadre di Premier League, su Lavezzi ci sono da tempo Inter e Juventus.

"È inammissibile e inaccettabile. Quando si mette l'interesse personale sopra il collettivo, si mette in pericolo la squadra. Odio tutto questo", ha dichiarato ancora un furente Blanc. "Io non sono di quelli che mettono fretta, ma in questo caso non è colpa nostra", ha detto ancora il tecnico transalpino riferendosi ai quattro giorni di ritardo con cui l'uruguaiano e l'argentino sono tornati a Parigi per restare più tempo con le rispettive famiglie. "In uno sport di squadra, l'interesse collettivo è qualcosa di determinante. Ecco perché è ancora più grave", ha tuonato ancora Blanc.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata