Calcio, Buffon: Sembrava scherzo destino, a Berlino non faremo turisti

Madrid (Spagna), 13 mag. (LaPresse) - "Sembrava uno scherzo del destino, invece è andata come auspicavamo". E' il primo commento di Gianluigi Buffon, portiere della Juventus, dopo il pareggio-qualificazione in casa del Real che proietta la Juventus in finale di Champions League. A Berlino i bianconeri incroceranno il Barcellona: "Non dobbiamo andare là a fare i turisti. È una partita che vale tantissimo", spiega il numero uno della Juventus ai microfoni di Mediaset Premium. "Esulto dentro, sono orgoglioso dei miei compagni e di tutto il lavoro che abbiamo fatto. Finali di Coppa non se ne giocano tante, quando si ha l'opportunità bisogna vincerle".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata