Calcio, Ancelotti: Real ha dato tutto, rimpianti sono per match andata

Madrid (Spagna), 13 mag. (LaPresse) - "Abbiamo giocato bene fino all'ultimo, con ogni sforzo e molte opportunità. La squadra ha dato tutto, non devo rimpiangere niente". E' l'analisi di Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, dopo il pareggio casalingo contro la Juventus e la conseguente eliminazione nella semifinale di Champions League. "Potevamo essere un pochino più fortunati e precisi - ammette ai microfoni di Mediaset il tecnico dei Blancos - ma questo è il calcio. Se dobbiamo rimproverarci qualcosa, è per il match all'andata, dove l'intensità non è stata quella di stasera". Sul futuro: "Ora dobbiamo chiudere bene la stagione, quando sarà terminata si faranno le valutazioni del caso, la società le farà sul mio lavoro", taglia corto Ancelotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata