Calcio, Alessio carica la Juve: Catania ottima squadra ma siamo pronti

Torino, 27 ott. (LaPresse) - "Il Catania è un'ottima squadra da anni. Ha cambiato allenatore, ma gioca insieme da diverso tempo. Lo scorso anno ci ha messo in difficoltà in entrambe le partite, e quest'anno ha pareggiato in 10 contro il Napoli. Questo la dice lunga sul valore di questa squadra". Così il viceallenatore della Juventus, Angelo Alessio, in conferenza stampa alla vigilia della gara sul campo degli etnei. "Va affrontata con estrema attenzione, perché ha ottimi giocatori, micidiali nelle ripartenze - ha aggiunto - Noi di solito teniamo il ritmo alto soprattutto nei secondi tempi, ma domani dovremo fare la gara fin dal primo".

Il collaboratore di Antonio Conte ha preferito non dare indicazioni sulla formazione confermando solamente che il modulo di gioco non cambierà: "Riusciamo sempre a fare la nostra partita con intensità, organizzazione e pressando l'avversario, quindi andremo avanti in questo modo", ha detto.

Per quanto riguarda i singoli invece: "Pepe si è allenato con la squadra in questi giorni e verrà a Catania, anche se ha bisogno ancora di un po' di tempo. Tutti i ragazzi stanno bene e alla fine dell'ultimo allenamento potremo fare valutazioni più attente. In questi giorni la squadra si è tarata su domani, mangiando prima e allenandosi all'orario della partita. Siamo pronti".

Infine una battuta sul match di Champions League pareggiato in Danimarca: "Contro il Nordsjaelland abbiamo giocato una buona partita e lo score lo dimostra 18 angoli, 30 tiri di cui molti nello specchio, tante parate del portiere - ha concluso - Volevamo vincere, ma non abbiamo avuto quel pizzico di fortuna necessario".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata