Calaiò: Un punto con Juve sarebbe stato importante

Napoli, 8 ott. (LaPresse) - "La sconfitta con la Juve brucia molto, avevamo cercato di fare l'impresa. Un punto sarebbe stato importante. Non siamo riusciti a segnare e poi la Juve ci ha punito", parole del centravanti del Siena, Emanuele Calaiò, ai microfoni di Radio Marte. "Giocavamo contro una grande squadra, in più ha avuto qualche aiuto arbitrale, quindi c'è una grossa amarezza - ha aggiunto con un pizzico di polemica - Un conto è giocare con la Juventus undici contro undici, un conto con un uomo in più". Infine una battuta sul Siena: "Purtroppo noi siamo partiti con una penalizzazione di 6 punti, finora abbiamo fatto fin troppo - ha concluso - Dopo la sosta, ci aspetta un mese cruciale e dobbiamo vincere tanto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata