Cairo: Torino vuole tenere Cerci, vediamo se lui ha voglie diverse

Roma, 1 ago. (LaPresse) - "Il Torino vuole tenere Cerci, bisogna vedere se lui ha voglie diverse". Urbano Cairo, presidente del club granata, chiarisce così in merito al futuro del trequartista, oggetto pregiato del calciomercato. Il patron, intervistato da 'Tutti convocati' su Radio24, commenta poi la vittoria di ieri in casa del Brommapojkarna nell'andata del terzo turno preliminare di Europa League: "Dobbiamo prendere sul serio l'Europa League senza trascurare il campionato". In quanto alla questione legata alla corsa alla presidenza della Figc, Cairo sottolinea come l'opposizione a Tavecchio sia in aumento: "L'onda 'No Tav' è cresciuta. Comincia - aggiunge - ad essere una Serie A spaccata in due".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata