Cagliari, Pulga: Ko a Udine incidente percorso, ora riscatto in Coppa

Cagliari, 4 dic. (LaPresse) - La sconfitta di Udine "è stata un incidente di percorso. Ci sta di sbagliare una prestazione dopo otto prove positive, ci metterei la firma. Pensiamo all'impegno di Coppa, al quale teniamo molto. Non solo perchè in caso di vittoria troveremmo nel prossimo turno la Juventus, ma anche e soprattutto perchè vincere aiuta a vincere". Così in conferenza stampa, l'allenatore del Cagliari Ivo Pulga, alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro il Pescara. Il mister dei sardi è fiducioso su una buona prova della squadra: "Negli allenamenti di questi giorni ho visto i ragazzi desiderosi di riscatto, sono sicuro che faranno bene". Contro gli abruzzesi, Pulga conferma che ricorrerà ad un massiccio turn over: "Giocheranno gli uomini che sin qui sono stati impiegati di meno, siamo curiosi di vederli tutti. Per loro è una grande occasione". "Non riteniamo questa gara come un'amichevole: non conosco nessun allenatore o giocatore che vada in campo per perdere", conclude il tecnico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata