Cagliari: Is Arenas, torna libero presidente Cellino

Cagliari, 14 mag. (LaPresse) - Il presidente del Cagliari Calcio Massimo Cellino torna in libertà. Il provvedimento è stato emesso perché il giudice ha ritenuto che sono venute meno le esigenze cautelari. Era agli arresti domiciliari dal 14 febbraio scorso con l'accusa di peculato e di falso ideologico nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Cagliari sui lavori di adeguamento dello stadio Is Arenas di Quartu Sant'Elena. "Avevamo subito impugnato il provvedimento - spiega l'avvocato Giovanni Cocco, che difende Cellino - perché riteniamo che non esistano i presupposti né per sostenere l'accusa né per la misura restrittiva". Domani la Corte di Cassazione dovrà pronunciarsi sulla stessa vicenda.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata