Cagliari, Giulini: Siamo in una situazione difficile ma ne usciremo insieme

Cagliari, 8 dic. (LaPresse) - "Adesso siamo in una situazione difficile, ma ne usciremo tutti insieme. Il gruppo è unito, non c'è una voce fuori dal coro. Da oggi sarà più difficile affrontarci perchè lotteremo su ogni pallone con lo stesso spirito di sacrificio che i ragazzi hanno messo in allenamento sin dal primo giorno". Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha compattato l'ambiente rossoblù dopo la brutta sconfitta subita in casa contro il Chievo. "Abbiamo preso due gol nei primi dieci minuti e tutto si è fatto più difficile. A quel punto era complicato vedere il gioco del mister, contro una squadra in salute, che si è dimostrata più veloce di noi - ha proseguito il numero uno del club sardo analizzando la gara - Finora spesso e volentieri si è visto del bel gioco e abbiamo ottenuto risultati importanti contro le prime della classifica. Sono sicuro che tra qualche mese ci ritroveremo qui tutti più contenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata