Cagliari, Cellino: Pinilla non lo vendo neanche per 30 milioni

Milano, 3 dic. (LaPresse) - "Pinilla ci serve come il pane, in estate non abbiamo venduto Astori e Naingoolan e non vedo perchè dovrei cedere l'attaccante all'Inter". Così Massimo Cellino a proposito delle voci di un interessamento dei nerazzurri per il centravanti cileno. "Non lo vendo neanche per 30 milioni", aggiunge il patron rossoblu a margine dell'Assemblea della Lega Serie A. "E' un giocatore importante e non capisco perchè lo dovrei vendere. Ultimamente non gioca? Arriverà il suo momento". In chiusura Cellino getta acqua sul fuoco dopo le ultime due sconfitte del duo Pulga-Lopez: "Sono state due partite andate male, ma ci vuole equilibrio nel calcio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata