Bundesliga, Bayern batte 2-1 Borussia in rimonta. Decide Robben su rigore

Berlino (Germania), 1 nov. (LaPresse/AP) - Un calcio di rigore di Robben a 5 minuti dalla fine consente al Bayern Monaco di battere il Borussia Dortmund nel big match della decima giornata di Bundesliga. I gialloneri, in piena zona retrocessione e alla quinta sconfitta di fila in campionato, si erano portati in vantaggio alla mezzora del primo tempo con un colpo di testa di Marco Reus su cross di Aubameyang. Nella ripresa l'ex Lewandowski ha pareggiato i conti al 27', prima del rigore di Robben che permette alla squadra di Guardiola di restare imbattuta e di allungare a 4 punti il proprio vantaggio sul Wolsfsburg secondo in classifica.

L'Amburgo esce dalla zona retrocessione battendo di misura (1-0) il Bayer Leverkusen nella decima giornata di Bundesliga. Decisivo un gol su rigore di Rafael Van der Vaart al 26'. Nelle altre gare, il Wolfsburg travolge lo Stoccarda. In gol Knoche, de Bruyne e Perisic con una doppietta. Colpo esterno del Werder Brema sul campo del Mainz (1-2) grazie a una doppietta di Di Santo. Inutile il vantaggio iniziale di Okazaki. Un'autorete di Madlung nel finale permette infine all'Hannover di superare l'Eintracht Francoforte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata