Buffon: Sfida con Milan ci dirà chi siamo

Torino, 30 set. (LaPresse) - La sfida di domenica sera dirà "poco o niente per il Milan, dirà di più per noi". E' il commento del portiere della Juventus Gianluigi Buffon, intervistato da 'La Gazzetta dello sport'. Secondo il numero uno bianconero, i rossoneri "sono il punto di riferimento in questa stagione, sono i campioni d'Italia in carica. Portare a casa un risultato positivo - prosegue Buffon - ci servirebbe a livello di autostima, darebbe morale al gruppo. Insomma, ci permetterebbe di posare un mattoncino importante lungo il nostro percorso di crescita".

Il bianconero si dice "moderatamente fiducioso per il futuro. Questo inizio di stagione mi soddisfa, anche se non è ancora il momento di fare proclami, così come non ha ancora senso metterci sullo stesso piano di Milan e Inter. Pensiamo a noi, continuiamo a crescere, poi vedremo".

"Per il momento posso dirvi che con questa Juventus ho ritrovato il sogno", continua il numero uno bianconero che però non pronuncia la parola 'scudetto'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata