Buffon: "Se ci piangiamo addosso facciamo la fine dei perdenti"
(LaPresse) "Devono essere i giocatori più esperti a far sì che le cose cambino. Devono avere un senso di appartenenza e responsabilità maggiore da trasmettere ai più giovani". Così il portiere della Nazionale, Gianluigi Buffon, dopo il pareggio 1-1 con la Macedonia all'Olimpico di Torino, match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2018. "Se ci piangiamo addosso facciamo la fine dei perdenti", ha poi aggiunto il capitano azzurro.