Buffon: Pirlo alla Juve è l'affare del secolo

Torino, 12 set. (LaPresse) - "Quando Andrea mi ha detto che sarebbe venuto alla Juve, la prima cosa che ho pensato è meno male", con queste parole pronunciate nel corso della trasmissione radiofonica di Radio Monte Carlo 'Teo in tempo reale' con Teo Teocoli, Gabriella Mancini e Max Venegoni il portiere bianconero, Gigi Buffon, ha elogiato l'acquisto da parte della società di Andrea Pirlo, ieri decisivo nella sonante vittoria dei bianconeri per 4-1 sul Parma.

"Credo che un giocatore del suo livello e del suo valore, per lo più gratis, sia stato l'affare del secolo", ha aggiunto Buffon. L'estremo difensore della Juve ha detto anche di aver pensato "Dio c'è" dopo la splendida partita del compagno di nazionale all'esordio in campionato e di aver ringraziato l'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, incontrato questa estate a Forte dei Marmi, per aver lasciato andare il giocatore poi giunto alla Juve.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata