Bryant, testimone: Elicottero a bassa quota. C'era nebbia, sentito boom

Los Angeles, 26 gen. (LaPresse/AP) - A proposito della morte dell'ex campione dei Los Angeles Lakers, Kobe Bryant, in California, negli Stati Uniti, un testimone ha detto ad AP che si trovava nel suo soggiorno a Calabasas, dove è accaduto l'incidente, quando ha sentito "quello che sembrava un aereo o un elicottero a bassa quota". "Era molto nebbioso, quindi non abbiamo potuto vedere nulla. Ma poi abbiamo sentito un crepitìo e poi un boom", ha aggiunto Colin Storm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata