Brit Awards: a Emeli Sandé il premio dei bookie, in lavagna anche Amy Winehouse
C'è anche Amy Winehouse tra gli artisti che hanno ricevuto una nomination ai Brit Awards 2013, gli Oscar della musica del Regno Unito. I bookie però scommettono su Emeli Sandé, che si è portata a casa quattro candidature: la sigla Paddy Power la piazza nei primi posti della lavagna per la categoria Miglior artista femminile (1,12), Miglior album per "Our Version Of Events"(1,25) e Miglior singolo per "Next To Me" (9,00) e per "Beneath Your Beautiful" cantata con Labrinth (7,00). A insidiare il suo primato tra le donne potrebbe essere Amy Winehouse (6,00) che ha ricevuto una nomination postuma. Molto bene anche i Mumford and Sons, in nomination per il Miglior album, "Babel" (5,50), e per il premio al Miglior gruppo (3,00) dietro gli One Direction (1,73). Tra gli artisti internazionali sono favoriti Bruce Springsteen (1,40) e Rihanna (1,67). MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata