Brescia e Spezia pareggiano 1-1
Entrambe le squadre incassano un punto prezioso per muovere la classifica

Brescia e Spezia si dividono la posta al termine del confronto del 'Rigamonti'. Rondinelle e Aquile chiudono sull'1-1 la sfida valida per la 19/a giornata di Serie B ed incassano un punto prezioso per muovere la classifica. Dopo un buon inizio dei padroni di casa sono i liguri di Di Carlo, reduci dalla vittoria-qualificazione contro la Roma negli ottavi di Coppa Italia, a passare in vantaggio con Calaiò, abile a sfruttare un errato disimpegno di Mazzitelli e battere di destro Minelli dopo il servizio di Acampora (23'). Nella ripresa, il tecnico di casa Boscaglia viene allontanato da Abbattista per proteste. Il Brescia si avvicina al pareggio con il palo centrato da Coly sulla punizione di Mazzitelli. Pochi minuti dopo, l'1-1 si concretizza con Caracciolo che insacca dopo la grande azione sulla destra di Embalo (24'). Per l'Airone, sesto centro in campionato e al 100° in carriera con i lombardi. La 'Rondinelle' chiudono in dieci uomini per l'espulsione di Kupisz, al secondo giallo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata