Borg migliore atleta svedese di sempre. Ibra non la prende bene: 2° è come arrivare ultimo

Stoccolma (Svezia), 23 dic. (LaPresse) - Il solito Zlatan Ibrahimovic. Preceduto da Bjorn Borg nella classifica del più grande atleta svedese di tutti i tempi del sito Dagens Nyheter, l'attaccante del Psg non l'ha presa bene e ha così commentato: "Arrivare secondi è come arrivare ultimi. Senza voler mancare di rispetto a nessuno, ma io dovrei occupare tutti i primi cinque posti di questa classifica".

Borg è stato eletto il più grande sportivo della storia svedese in virtù degli 11 tornei del Grande Slam vinti. Il tennista ha preceduto appunto Ibrahimovic e il campione di tennis tavolo Jan-Ove Waldner. Nella top 10 anche la golfista Annika Sorenstam, lo sciatore Ingemar Stenmark, l'eptatleta Carolina Kluft, il marciatore Ingemar Johansson, lo sciatore di fondo Gunde Svan, il fuoriclasse dell'hockey ghiaccio Peter Forsberg il il canoista Gert Fredriksson. Parlando di Borg, Ibrahimovic ha concluso: "E' una persona fantastica, una leggenda vivente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata