Boom ascolti Italia-Messico, mattinata in spiaggia per gli Azzurri

Rio de Janeiro (Brasile), 17 giu. (LaPresse) - La Nazionale di Cesare Prandelli ha tenuto incollati oltre nove milioni di italiani ieri sera per l'esordio vincente contro il Messico nella Confederations Cup. La partita è stata seguita da 9.286.000 Spettatori con il 39.58% di share. Picchi d'ascolto legati ai due gol che hanno permesso la vittoria: la rete di Pirlo ha avuto 9.541.000 spettatori con il 40,58%, per il secondo, firmato da Mario Balotelli, c'è stato il picco di tutta la partita: 43,15% e 10 milioni 195 mila spettatori. Serata vincente, dunque, sotto tutti gli aspetti. E oggi, nonostante il cielo nuvoloso e la temperatura da inverno carioca, alcuni giocatori azzurri si sono recati in spiaggia.

Sul litorale del 'Posto 4' di Barra da Tijuca si sono visti praticamente tutti i ragazzi di Prandelli, tranne Pirlo e Balotelli. Gigi Buffon è sceso in spiaggia con la moglie Alena Seredova e i due figli della coppia, vestiti entrambi con la maglietta tricolore biancorossoverde del Fluminense, subito immortalati mentre calciavano un pallone dai fotografi presenti. Altri, come Astori, Sirigu e El Shaarawy, si sono sfidati al beach volley. L'atmosfera è rilassata, il successo sul Messico sembra aver fatto decisamente bene agli azzurri. Nel pomeriggio la Nazionale svolgerà un unico allenamento, allo stadio Havelange subito dopo la conferenza stampa alla quale parteciperà il capitano Gigi Buffon.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata