Bonucci avverte Inter: Juventus è carica, vogliamo ripartire forte

Torino, 2 gen. (LaPresse) - "Arriviamo carichi a questo match dopo la pausa natalizia, anche perché vogliamo lasciarci alle spalle la Supercoppa. Non è stato bello chiudere l'anno con una sconfitta e quindi vogliamo ripartire forte". Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, si proietta così al primo impegno del 2015, l'attesa sfida contro l'Inter del 6 gennaio. Ospite degli studi di JTv, il giocatore ha sottolineato come per la sua squadra sia necessario "non lasciare punti per strada, chiudere le partite e non rischiare di perdere punti: in Italia c'è un grande equilibrio a metà classifica e ogni gara può nascondere rischi". Bonucci dice la sua anche sulla grande sfida che attende la Juve a febbraio, contro il Borussia in Champions League: "E' una grande squadra e il doppio turno con loro ci dirà a che livello siamo arrivati in Champions". "Vogliamo essere fra le prime otto. La Champions - prosegue - è una competizione difficile, è necessario avere bravura ma anche fortuna. Occorrre non fare calcoli e dare tutto quello che si ha". "I miei obiettivi per il 2015? Migliorarmi e vincere il più possibile", aggiunge Bonucci.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata