Bonacini: Carpi rivoluzionato, Borriello si riprenda all'Atalanta
L'ad degli emiliani commenta le ultime uscite che hanno interessato la squadra: "Meritano di giocare da altre parti"

 "E' un Carpi rivoluzionato quello che sta uscendo dal mercato invernale? Sì, i ragazzi che sono andati via meritano di giocare da altre parti. Purtroppo non siamo riusciti a fare risultati che ci consentissero di andare avanti con loro, non sono delle uscite particolarmente dolorose". Così l'ad degli emiliani Stefano Bonacini, arrivando in via Rosellini, a Milano, per l'assemblea della Lega Serie A.

"Marco Borriello è uno dei tanti - ha aggiunto - spero che riesca a trovare la sua dimensione a Bergamo, perché da noi ha fatto fatica". "Ryder Matos è ancora con noi - ha sottolineato Bonacini - vedremo negli ultimi giorni. Abbiamo diversi movimenti. Abbiamo riportato a casa Fabrizio Poli, un ragazzo che ha tre anni di contratto con noi. Simone Verdi? Vediamo", ha concluso Bonacini.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata